Ma come si fà una proposta differenziante?

Sul WEB troverete molti post, tutti concordi sul fatto che bisogna essere capaci di fare una proposta differenziante.

Ma di cosa si tratta?

Prima di questo, hai fatto l’analisi della domanda? Hai verificato se la tua idea di business, ha un mercato?  Hai verificato chi può essere interessato alla tua proposta?

BENE!

Adesso sei pronto a offrirgli il tuo prodotto! Ma attenzione, devi farlo in modo differente da tutti gli altri.

Devi essere capace di fare leva sui motivi che spingono all’acquisto e coinvolgere il cliente fino a farlo diventare il protagonista assoluto.

Oggi voglio farti divertire un po’ e ti allego un “corto”  sull’offerta differenziante.

In questo caso l’analisi della domanda è stata fatta e ti garantisco che il prodotto offerto è indispensabile per tutti. Capirai, guardando il film.

Buona Visione!

Ti sei divertito?

Con il nostro metodo, cercare clienti è facile!

CONTATTACI

Posted on: 5 Giugno 2015, by :

3 thoughts on “Ma come si fà una proposta differenziante?

  1. Sono il channel manager di Enel Energia spa
    Stiamo selezionando smart agent ai quali affidare mandato diretto per la vendita di commodity ed efficienza energetica. Il mandato e’per tutta la Puglia e Basilicata.
    Il candidato ideale e’ un agente energia, telefonia, servizi alla clientela Res e Buz. Se interessato mi contatti al num.3204898292 mail loredana.caso@enel.com Potra’ partecipare alle selezioni presso la sede Enel della sua citta’.

    1. Egr. Dott.sa Caso,
      la ringraziamo per aver evidenziato la sua ricerca di personale all’interno del Blog VENDinRETE.
      Il blog è seguito da imprenditori che cercano metodi di vendita integrati con la rete.
      Se lei fosse interessata a sviluppare progetti in questa modalità, siamo a sua disposizione, se le interessano solo venditori (perché il marketing lo fà “ENEL”) allora mi spiace ma non siamo un’azienda di ricerca di personale..
      Saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *